Image

Benessere Animale

Gli allevamenti del benessere

 

L’adesione al disciplinare di tutela è la valorizzazione dell’intera filiera di trasformazione. L’insieme articolato che comprende l’allevamento, la produzione del latte, le tecnologie, le risorse, la trasformazione, la distribuzione e la commercializzazione del prodotto finito.

Significa prima di tutto avere un rigido protocollo in materia di ritracciabilità per garantire sicurezza alimentare, rispetto dell’ambiente e il benessere animale.

Rintracciabilità è lo strumento che permette di definire il percorso che compie la materia prima lungo tutta la filiera; dal benessere animale tracciato in ogni stalla, al prodotto finito garantito per il consumatore finale. Benessere animale è lo stato di equilibrio mentale e fisico che consente all’animale di essere in armonia con ciò che lo circonda.

Il valore di Consorzio Latterie Virgilio

 

Valore distintivo e peculiare è il controllo mensile di tutti gli allevamenti e di tutti gli animali presenti per garantire qualità costante e per migliorare la vita degli animali.

I dati raccolti dai controlli funzionali, svolti dall’Associazione Italiana Allevatori, riguardano le performance produttive e riproduttive e talune condizioni dello stato sanitario di tutti i capi allevati. Importante è il monitoraggio ad intervalli mensili e la relativa messa a sistema delle metodiche di rilevamento. Una best practice per ottenere una stima del livello di benessere animale, come risposta alle sue condizioni di vita.

L’analisi di queste variabili (es. media dei giorni di lattazione, media delle cellule somatiche, rapporto grasso/proteina) nonchè tutti i parametri di alimentazione, di area di stabulazione e il rispetto dei requisiti igienico sanitari, stabiliscono il valore complessivo del Benessere.