Oggi abbiamo preparato dei biscotti fragranti realizzati con una frolla croccante.

Oggi abbiamo preparato dei biscotti fragranti realizzati con una frolla croccante, ripieni dall’inconfondibile gusto zuccherino, che solo i fichi riescono a regalare. 

INGREDIENTI
Burro di centrifuga Virgilio 100 g
Farina 00 200 g
Uova 1
Zucchero a velo 50 g
Sale fino 1 pizzico
Lievito in polvere per dolci 3 g
Scorza di limone ½

PER IL RIPIENO
Fichi 380 g
Zucchero di canna 30 g
Biscotti Digestive 50 g
Scorza di limone ½

PROCEDIMENTO

Per prima cosa realizziamo la pasta frolla. Versare nella ciotola di una planetaria il burro di centrifuga morbido tagliato a cubetti, un pizzico di sale e la scorza di mezzo limone. Lavorate con la frusta a foglia e aggiungete lo zucchero a velo. Aspettate circa 1 minuto, fino a che sarà completamente assorbito e unite la farina setacciata. Aggiungete il lievito in polvere e in ultimo l’uovo sbattuto. Lavorate il tutto, fino ad ottenere un impasto omogeneo. Trasferite poi il composto su un foglio di pellicola, aiutandovi con una spatola. Dategli la forma di un panetto, avvolgetelo e riponete in frigorifero a rassodare per almeno 2 ore. Ora occupiamoci del ripieno ai fichi. Per prima cosa sbucciateli, trasferiteli in una ciotola e schiacciateli con una forchetta. Aggiungete lo zucchero di canna, la scorza di mezzo limone e lavorate il composto per amalgamare tutti gli ingredienti. Versate il composto ottenuto in una padella e lasciate cuocere per 10-12 minuti. Nel frattempo sbriciolate i biscotti a mano. Trascorsi i minuti di cottura, unite i biscotti al composto di fichi e mescolate per amalgamare completamente. Trasferite poi il tutto in una ciotola e lasciate raffreddare in frigorifero. Dopo che la frolla avrà riposato trasferitela su un piano di lavoro leggermente infarinato e stendetela fino ad ottenere uno spessore di circa 4 mm. Dovrete ottenere un quadrato di 30×30 cm. Tagliate poi 3 strisce. Prelevate 1/3 del composto e posizionatelo sulla prima striscia spargendolo bene, lasciando qualche cm dal bordo. Ripiegate poi la striscia verso il centro da entrambi i lati in modo da formare un filoncino ripieno. Ripetete la stessa operazione anche per le altre due strisce di pasta. Aiutandovi con una spatola trasferite molto delicatamente i filoncini su un vassoio foderato con carta forno. Riponete in freezer per 30 minuti, poi riprendeteli e tagliateli a cubi di circa 4 cm. Trasferite su una teglia foderata con carta forno, ben distanziati e cuocete in forno a 180° per 20 minuti. Quando saranno dorati sfornate i biscotti. Fateli raffreddare e spolverizzate con lo zucchero a velo, prima di servirli.

BUON APPETITO!