Il rotolo red velvet grazie ai suoi colori è perfetto per questi ultimi giorni di festa.

Inoltre grazie al suo gusto fresco e delicato piacerà proprio a tutti! Il rotolo red velvet si ispira a una delle torte americane più famose in tutto il mondo, i colori restano invariati, infatti il rosso della pasta biscotto spicca in mezzo ad una candida crema a base di mascarpone Virgilio, che ricorderà proprio la neve.

INGREDIENTI PER LA PASTA BISCOTTO
Uova (circa 4) 220 g
Zucchero 80 g
Farina 00 35 g
Cacao amaro in polvere 5 g
Coloranti alimentari rosso, in polvere 1 cucchiaino

PER LA CREMA
Mascarpone Virgilio 350 g
Panna fresca liquida 150 g
Zucchero a velo 50 g
Baccello di vaniglia ½

PER DECORARE
Panna fresca liquida 30 g
Ribes rosso q.b.
Cioccolato in riccioli q.b.

 

PROCEDIMENTO:

Per preparare il rotolo red velvet come prima cosa iniziamo dalla pasta biscotto. Versare nella ciotola di una planetaria dotata di frusta lo zucchero e le uova. Azionare la macchina e aggiungere anche il colorante in polvere; continuare a lavorare fino a che non avrete ottenuto un composto gonfio e spumoso. Setacciare poi all’interno la farina e il cacao; quindi mescolare con una spatola dal basso verso l’alto per non smontare il composto. Versarlo all’interno di una teglia, foderata con carta forno e utilizzando una spatola spargetelo su tutta la superficie. Cuocere in forno statico preriscaldato a 180° per 10-12 minuti. Una volta cotto estraetelo dal forno e lasciatelo raffreddare. Nel frattempo prepariamo la crema: ponete in una ciotola il mascarpone Virgilio e la panna, aggiungere lo zucchero a velo e i semi della bacca di vaniglia. Lavorare il tutto con le fruste elettriche fino ad ottenere una crema spumosa. Coprire con pellicola e riporre in frigorifero. Quando la pasta biscotto sarà completamente fredda capovolgerla su un piano dove avrete posizionato un foglio di carta forno. Eliminare la carta forno attaccata alla base della pasta biscotto, molto delicatamente. Rifilare i bordi con un coltello e porre la crema al centro, tenendone da parte circa un terzo. Spargetela su tutta la superficie della pasta biscotto, quindi arrotolate la pasta biscotto su se stessa, senza stringere troppo. Avvolgere il rotolo con la carta forno sottostante e trasferirlo su un vassoio e riponetelo in frigorifero per 30 minuti. Trascorso questo tempo, riprendete il rotolo e rifilate i bordi tagliando leggermente le estremità. A questo punto riprendere la crema rimasta, unire la panna per la decorazione e mescolare per ammorbidirla. Distribuire la crema ottenuta sul rotolo, spargendola sulla parte superiore e su quella laterale. Guarnite con i ribes rossi, i riccioli di cioccolato e gli aghetti di rosmarino. Riponete il rotolo red velvet in frigorifero fino al momento di servirlo!