Volete preparare la famosa torta sbrisolona di Mantova?

La regola vuole che vada mangiata a pezzi e non a fette, e noi, abbiamo facilitato ancora di più
l’assaggio, creando delle varianti più piccole e più sfiziose.

Un impasto tanto semplice a base di
mandorle, farina di mais, burro e zucchero da renderlo il dolce principe della tradizione
mantovana. Scopri, grazie alla ricetta delle Le Torte di Simona, come preparare questa deliziosa
ricetta, facile, gustosa e adatta ad ogni occasione.

Ingredienti 

200 g di farina 00
200 g di farina di mais (fioretto)
1 bacca di vaniglia
1 limone 
150 g di zucchero di canna
200 g di mandorle pelate e tritate e 6/7 mandorle intere
200 g di burro di centrifuga Virgilio a temperatura ambiente
2 tuorli d’uovo
Sale

 

Procedimento

Tritare le mandorle
Mescolare le farine 00 e fioretto
Aggiungere i semi della bacca di Vaniglia
Aggiungere la scorza do un limone non trattato
Aggiungere il burro a temperatura ambiente, le mandorle tritate, qualche mandorla intera, un pizzico di sale e i due tuorli d’uovo
Impastare tutto per bene con la punta delle dita
Versare il composto in una teglia imburrata e porre in forno a 180° per 40 min