Una vellutata dal sapore autunnale.

La vellutata di carote alla cannella è un primo piatto dal sapore dolce e delicato, a base di carote, patate, scalogno e aromatizzato dalla cannella.

E’ un primo piatto molto light e adatto a tutte le stagioni; può essere preparato anche eliminando totalmente il burro.

Per guarnire la vellutata di carote alla cannella potete utilizzare il nostro stracchino, fresco e delicato.

 

Ingredienti:

  • Carote 500 g
  • Patate 250 g
  • Scalogno 4
  • Burro 20 g
  • Alloro 4 foglie
  • Timo 3 rametti
  • Cannella in polvere 1 cucchiaino
  • Sale fino q.b.
  • Pepe nero q.b.
  • Acqua 1 l
  • 150 gr. Stracchino Virgilio

 

Procedimento:

Per preparare la vellutata di carote alla cannella lavare, pelare, e tagliare a pezzetti le carote, le patate e i quattro scalogni.

Mettere le verdure in una pentola capiente ed aggiungere 1 litro d’acqua, quindi far cuocere il tutto a fuoco lento per circa mezz’ora. Nel frattempo preparare il mazzetto di alloro e timo, legandone insieme i rametti con dello spago da cucina, e aggiungerlo alla pentola.

Quando le verdure saranno cotte, eliminare il mazzetto di aromi e passaterlo nel frullatore fino a che la vellutata non avrà raggiunto una consistenza cremosa. Aggiustare di sale e pepe e aggiungete la cannella.

Guarnite la vellutata con lo stracchino Virgilio, servitela e gustatela ancora calda.